Gadget personalizzati Milano

Questa scheda è stata visualizzata 37 volte
Facebook   Twitter   Google   Email  

L’ importanza dei Gadget personalizzati Milano  e employer branding. Chi non prova invidia guardando le immagini degli uffici più moderni e confortevoli al mondo

facebook, google etc ? queste immagini suscitano profonda attrazione, tanto da farci desiderare di lavorare in un ambiente simile prima ancora di aver letto un annuncio di lavoro e valutato le condizioni contrattuali. si tratta, senza ombra di dubbio, di un potente strumento di employer branding, ovvero di una strategia di marketing volta a costruire la reputazione di un’azienda come luogo di lavoro sano e positivo. l’obiettivo è, chiaramente, creare un’immagine che coincida il più possibile con quella del lavoro ideale. lo strumento dell’employer branding, tuttavia, non necessariamente è riservato solo ai colossi industriali. una spesa che può essere proporzionata all’impresa e anche fiscalmente dedotta  le realtà che non hanno spazi e budget per potersi permettere queste costose attrezzature

stiamo parlando dei gadget aziendali! l’utilizzo di gadget aziendali personalizzati è una strategia comunicativa a lungo termine che ha dimostrato di poter lasciare il segno. essi assicurano una promozione efficace e senza scadenza che, al contrario di altre campagne, può avere una diffusione smisurata. non importa di quale oggetto si tratti, la cosa importante da sapere è che un gadget fa sentire premiati i dipendenti/clienti per aver scelto quella determinata azienda rispetto ad altri competitor. lo scopo principale di questi prodotti è infatti quello di spingere chi lo riceve a relazionarsi al meglio con il brand che l’azienda rappresenta. essi non concorrono soltanto all’engagement, alla motivazione e alla soddisfazione dei dipendenti/clienti, ma anche a diffondere un’immagine positiva dell’azienda stessa. se un tempo il gadget veniva considerato un “extra”, spesso anche di dubbia utilità, ora non solo è visto come un regalo gradito ma come un oggetto che identifica il brand che lo ha promosso.

i gadget possono essere incentivati e consegnati, ad esempio, come regalo o premio ai dipendenti/clienti all’interno di eventi o contest aziendali. rappresentano un ottimo sponsor per l’azienda: spontaneo, sincero e gratuito! eventi e contest non può esistere un evento/contest aziendale senza un gadget che lo identifichi. i vantaggi che l’azienda ottiene con essi sono numerosi: fanno pubblicità al proprio brand oppure al proprio prodotto, riuscendo ad attirare sempre di più potenziali dipendenti/clienti. maggiore sarà l’utilità e lo stupore che il gadget personalizzato susciterà in chi lo riceve, maggiore sarà la probabilità che questi si ricordi del marchio perché utilizzerà volentieri l’oggetto ricevuto. la popolarità del brand/prodotto, quindi, sicuramente ne beneficerà. fanno in modo che il marchio resti meglio impresso nella mente di chi lo riceve. la percezione che il dipendente/cliente avrà dell’azienda può essere influenzata dal gadget aziendale scelto.

per esempio, una shopper personalizzata ecologica trasmetterà l’attenzione verso la sostenibilità oppure un gadget tecnologico comunicherà un’immagine di azienda hi-tech. per quanto riguarda i dipendenti, i gadget aumentano il lorappartenenza all’organizzazione e di soddisfazione personale. inoltre, un regalo aziendale a un dipendente può avere anche un valore di ringraziamento per la preziosa attività svolta all’interno dell’azienda stessa.

migliorano l’immagine aziendale, trasmettendo l’idea di essere ben organizzata e strutturata, attenta ai propri dipendenti/clienti. rispetto a forme di pubblicità alternative, i gadget hanno il vantaggio di costare poco rispetto al ritorno atteso dell’investimento pubblicitario (cd roi). scegliere l’oggetto giusto è quindi una questione di una certa importanza in quanto può concorrere attivamente alla strategia aziendale di employer branding.

Speak Your Mind

*