Gelateria artigianale in franchising

Questa scheda è stata visualizzata 1.932 volte
Facebook   Twitter   Google   Email  

La differenza tra il gelato industriale, ampiamente prodotte nelle fabbriche e metodologia artigianale consiste principalmente nella cottura e nella scelta degli ingredienti, e la struttura e la consistenza ottenuto o i valori nutrizionali valore.
Il gelato industriale contiene più aria ed più acqua, mentre il gelato fatto in casa è composto da ingredienti naturali ed è quindi sano. In caso di produzione di massa il gelato contiene varie sostanze artificiali come additivi e coloranti o aromi, gelato fatto in casa si basa su latte di mucca.

Chi non cadere preda di tentazioni quando si tratta di gelato? Perché ci piace così tanto? La ragione è che è buono! Il ghiaccio può essere la nostra salvezza nei momenti di stress o depressione. E ‘proprio dove il ghiaccio è di qualità!

In una società che vive ed è sempre freneticamente contro il tempo, il gelato è qualcosa che si può mangiare in fretta. E ‘uno molto consistente che non permette questo. Una tazza o un cono gelato sempre costringere a fermarsi, di lasciarlo andare e vivere un momento di puro piacere. La qualità di questo dolce sta nella sua natura, i requisiti di base della sua composizione, nella fantasia e la professionalità di ciò che produciamo, perché la non fosse così, non ci sarebbe il mondo “gelatieri”, ma solo per i venditori di gelato o Gelateria artigianale in franchising.

Il gelato è uno degli alimenti più amati al mondo, ha una storia affascinante. Di tutti i tempi, conservando zapazii e ghiaccio in estate è stata sicuramente una delle preoccupazioni della gente dura, proveniente dalla necessità di conservare cibi e bevande il più a lungo. Secondo uno studio europeo, gli uomini di Neanderthal carne e frutta secca nascosto sotto strati di neve, a loro avviso mentre si mangia.

Speak Your Mind

*