Rottamazione auto Roma

Questa scheda è stata visualizzata 14 volte
Facebook   Twitter   Google   Email  

La Rottamazione auto Roma è una procedura che consente la definitiva demolizione di un veicolo, e che si attua secondo due distinte modalità

il veicolo viene condotto presso un centro autorizzato di autodemolizioni, autorizzato dalla Regione allo smaltimento dei rifiuti speciali, delle sostanze inquinanti e dei rottami (ai sensi del D.Lgs. n. 22 del 5 febbraio 1997 in materia di rifiuti pericolosi), il quale provvederà a presentare istanza di cancellazione del veicolo al Pra il veicolo viene consegnato alla concessionaria al momento dell’acquisto di un’auto nuova, a fronte del beneficio di incentivi o sconti rottamazione: in tal caso è la concessionaria a presentare, nel termine di 30 giorni, domanda di cancellazione della vettura dal Pra Viene rilasciato dall’azienda (cd. centro di raccolta) incaricata alla materiale rottamazione del veicolo, al proprietario e deve indicare e includere il nome l’indirizzo, la firma ed il numero di registrazione o di identificazione dello stabilimento o dell’impresa che rilascia il certificato il nome e l’indirizzo dell’autorità competente che rilascia l’autorizzazione allo stabilimento o all’impresa che rilascia il certificato di rottamazione il nome, l’indirizzo e il numero di registrazione o di identificazione dello stabilimento o dell’impresa che rilascia il certificato, nel caso in cui il certificato è rilasciato da un produttore, da un distributore o da un operatore addetto alla raccolta per conto di un centro di raccolta

La data e l’ora di rilascio del certificato di Rottamazione auto Roma e la data e l’ora di presa in carico del veicolo da parte del concessionario o del gestore della succursale della casa costruttrice o dell’automercato l’impegno alla cancellazione del veicolo dal PRA la classe, la marca ed il modello del veicolo il numero di identificazione del veicolo (il numero del telaio e della targa, ove prevista) il nome, il luogo e la data di nascita, l’indirizzo, la nazionalità, gli estremi del documento di identificazione e la firma del detentore che consegna il veicolo e, nel caso in cui il veicolo è consegnato da un soggetto diverso dal proprietario, il nome, il luogo, la data di nascita, l’indirizzo e la nazionalità dello stesso proprietario Dal momento della definitiva cancellazione del veicolo dal Pubblico Registro Automobilistico, il proprietario dello stesso risulta libero da obblighi e responsabilità afferenti al veicolo stesso (ad esempio, non sarà più soggetto all’obbligo di revisione, al pagamento del bollo, e via di seguito)

Nell’ipotesi ove il veicolo debba essere demolito in un paese estero, il proprietario può chiedere al PRA la cessazione della circolazione per demolizione depositando il certificato di proprietà (CdP) o il foglio complementare, targhe e carta di circolazione. In caso di smarrimento o di furto di documenti e/o targhe si deve consegnare la relativa denuncia per la Rottamazione auto Roma (o una dichiarazione sostitutiva di resa denuncia) presentata agli organi di pubblica sicurezza la nota di presentazione al PRA: utilizzare il retro del CdP, oppure il in doppio originale, stampabile dal sito o in distribuzione gratuita presso gli STA delle Unità Territoriali ACI (PRA) e degli uffici provinciali della Motorizzazione Civile (UMC) la certificazione del demolitore estero di avvenuta demolizione con allegata traduzione ufficiale del testo.

Speak Your Mind

*