Scaldabagno Milano

Questa scheda è stata visualizzata 30 volte
Facebook   Twitter   Google   Email  

Lo Scaldabagno Milano è un apparecchio la cui funzione è quella di riscaldare l’acqua locale. È molto diffuso in abitazioni/uffici impianto ambientale centralizzato o assente – in ogni caso quando non attivo per il riscaldamento dell’acqua per l’utilizzo diretto per igiene/cucina, mentre in strutture con termo autonomo spesso viene sostituito da un modello di apparecchio per il riscaldamento avente anche funzione di scaldabagno. I modelli più diffusi sono lo scaldabagno elettrico e lo scaldabagno a gas. Il nome deriva dal fatto che tradizionalmente veniva installato nel vano servizi proprio con lo scopo di produrre solo l’acqua calda necessaria per l’igiene delle persone, in un periodo storico in cui non vi era altro genere di impianti di riscaldamento o necessità di produzione di acqua calda per usi diversi dall’igiene personale. Lo scaldabagno a gas, invece che con una serpentina elettrica, riscalda l’acqua mediante una fiamma alimentata gas metano, butano o GPL, modulando l’intero flusso idrico a una temperatura prefissata. A differenza dello scaldabagno elettrico, che rimane acceso anche per diverse ore per mantenere l’acqua in temperatura per colpa della normale perdita di calore dell’acqua all’interno del serbatoio, lo scaldabagno a gas accende istantaneamente la fiamma ogni volta che viene richiesta acqua calda e la spegne appena la richiesta viene interrotta, ed è quindi molto più conveniente dal punto di vista economico.

Pronto intervento per lo Scaldabagno Milano


Ogni Scaldabagno Milano è composto da diverse parti meccaniche e collegamenti idrici che  possono logorarsi o comunque facile che vengano danneggiati anche da fattori esterni. Ci sono tante testimonianze di persone che hanno subito un danno irreversibile aprendo lo scaldabagno a causa di una tempesta di fulmini. Infatti l’energia delle scariche elettriche che si avverte durante un temporale, attacca direttamente i nostri impianti elettrici che possono essere compromessi nella loro funzione ed erogazione finale. Nonostante siano forniti di salvavita o anche di interruttore differenziale, una scarica può essere talmente forte che alla fine riesce a penetrare all’interno dell’impianto elettrico domestico e a danneggiare, fondere letteralmente parlando, alcuni componenti che fanno parte degli elettrodomestici. Lo scaldabagno è uno di quegli elementi che subiscono particolarmente la forza dell’elettricità atmosferica andando spesso in cortocircuito. Se siamo fortunati, proprio perché magari la scossa elettrica era più contenuta, potrebbe essere necessario esclusivamente un sulle parti e sui circuiti che si sono distaccati dalla loro posizione originale. Se invece siamo “sfortunati” e in scaldabagno è letteralmente “andate” allora possiamo comunque eseguire una rottamazione, ma è opportuno richiedere comunque il perché esso potrebbe innescare incendi con scintille che non riusciamo a udire, ma che ben presto potremo vedere tramite le fiamme che si sono innescate. Il consiglio migliore, quando siete vittime di una serie di tempeste di fulmini, quella di staccare immediatamente tutti gli elettrodomestici che sono collegati perennemente all’alimentazione elettrica.

La sicurezza deve essere la prima garanzia di acquisto. Scaldabagno Milano

Lo Scaldabagno Milano possiede una valvola, chiamata di anti ritorno, che è molto importante. Quando si ha una pressione dell’acqua che aumenta in modo sensibile essa rischia di riempirsi troppo e quindi potrebbe deformare il serbatoio fino a farlo esplodere letteralmente. Con la valvola di sicurezza anti ritorno che si aziona automaticamente, l’acqua in eccesso viene eliminata in modo da poter far rimanere la forma normale dello scaldabagno. Occorre sempre avere una certa sicurezza in bagno considerando che si tratta di un ambiente umido. Spieghiamo che si tratta di un ambiente dove si tratta molto l’acqua e la condensa. Essa a contatto con una scarica elettrica diventa molto pericolosa per eventuali utenti che stiano attraversando il bagno. Per questo, le case madri hanno ideato dei sistemi innovativi anti umidità che siano impermeabili per proteggere i componenti interni che funzionano solo tramite l’elettricità. Si tratta di sistemi che vengono collaudati prima di essere immessi sul mercato. I modelli elettrici possono essere sia ad accumulo che a riscaldamento istantaneo. Si tratta di scegliere il sistema migliore che vada bene per le proprie necessità.

Speak Your Mind

*