Smaltimento Amianto Roma

Questa scheda è stata visualizzata 1.749 volte
Facebook   Twitter   Google   Email  

Smaltimento Amianto Roma, oggi parliamo di un problema grande lo Smaltimento dei rifiuti tossici, Amianto e Eternit in particolare :

Innanzitutto si deve determinare la presenza di amianto nella lastra di fibrocemento, questo si può accertare risalendo alla data d’acquisto del manufatto, oppure semplicemente facendo analizzare un campione, possibilmente una lastra intera, poiché uno o più frammenti, se poi confermati contenere amianto, sono nella condizione ideale per nuocere gravemente alla salute. Il costo di un’analisi presso laboratorio privato non supera i 200,00 Euro, ed è assolutamente conveniente per la nostra salute e quella dell’ambiente che ci circonda.

Incapsulamento, è un metodo di bonifica “transitorio” che prevede il trattamento della superficie delle lastre esposta agli agenti atmosferici con sostanze sintetiche, idonee ad inglobare e consolidare le fibre di amianto al manufatto cementizio ed impedirne il rilascio nell’ambiente.
Rimozione e smaltimento, è un metodo di bonifica “radicale” che prevede diverse procedure speciali atte a garantire la sicurezza: degli operatori addetti alle varie operazioni di rimozione, trasporto e smaltimento; delle persone e degli animali che si trovano in prossimità del cantiere e dei mezzi usati nel trasporto e infine in generale dell’ambiente dove si opera.
La normative Italiana di riferimento per questi tipi di bonifiche è la legge 257/1992 e per la normativa sulla sicurezza il D.Lgs. 81/2008.

Un consiglio che diamo a tutti è quello di rivolgersi a ditte che sono regolarmente iscritte ALL’ALBO NAZIONALE BONIFICHE AMIANTO CAT 10° a Roma e nel Lazio potete rivolgervi a Risanamianto S.r.l una garanzia per un lavoro pulito per lo Smaltimento : Smaltimento Amianto Roma

Lascia un commento

*